Infostrada e i fantomatici elenchi telefonici: occhio alla bolletta e alla serietà societaria!!

 

 

In questa nostra Italia capita d’osservare un po’ di anomalie che – a dire il vero, potrebbero sembrar vicende del tutto ordinarie! E’ il caso emblematico di Infostrada, nota azienda della telefonia residenziale.

Infatti, è stato rilevato che questi “signori” – oltre a continuare a prendere per i fondelli gli utenti con presunti sopralluoghi e slittamenti temporali nell’allaccio delle utenze domiciliari, senza autorizzazione e né fornitura alcuna, già provvedevano a caricare in fattura (bolletta) i costi relativi alla consegna degli ormai superati elenchi telefonici, posto che tale servizio non veniva mai effettuato, poiché mai richiesto, pur regolarmente e negli anni pagato.

Il fatto, emerso casualmente, è stato sottoposto nuovamente alle Autorità competenti – oltre che al Codacons e a Striscia la Notizia, anche al fine di monitorare lo stato delle cose e punire gli eventuali responsabili di siffatte aggravate e reiterate azioni.

Restiamo in attesa degli ulteriori sviluppi, nonché della decisione del G.I.P. del Tribunale di Roma, esortandoVi a prestare particolare attenzione ai fenomeni evidenziati, auspicando non si tratti di abitudini consolidate.