Suore Carmelitane del Divin Cuore di Gesù – Appello urgente di Solidarietà!

 

Dopo 122 anni al servizio esclusivo dei Fanciulli abbandonati, chiude l’Orfanotrofio – poi Casa Famiglia, della Congregazione Suore Carmelitane del Divin Cuore di Gesù, sita in via Lucatelli nr. 8 – Rocca di Papa (RM).

Per motivi di riservatezza non possiamo dire chi, ma non pochi ragazzi – a suo Tempo accolti dalle Tenere Suorine, son poi divenuti anche esponenti di successo  del mondo artistico, letterario e politico! Ora, per via dello “sterco del diavolo”, come notoriamente viene chiamato il vile denaro, rendiamo pubblica la triste notizia, tra lacrime di sofferenza d’ogni parte, con la dipartita da quella meravigliosa sede di tanti bambini e adolescenti, purtroppo destinati forzatamente altrove.

Inutile dire che le istituzioni non hanno prestato la dovuta attenzione alla difficile situazione, peraltro rappresentata ovunque a più riprese, ma invano! Anche noi – a causa di un’ormai infinita serie di scarso interesse alle nostre richieste di Aiuto, non abbiamo potuto fare molto, benché presenti ovunque, onde tentar di far qualcosa di concreto!  Certo è che quanto accaduto rappresenta un vergognoso fallimento per l’intera società, sempre più presa dalle cose materiali della Vita, in danno proprio alle Opere Spirituali, Che tanto Bene recano invece all’Animo delle Creature.

Non aggiungiamo altro, dichiarandoci sin d’ora a disposizione per qualsivoglia tipo di valido suggerimento, auspicando che anche Papa Francesco – il Dolce Vescovo bianco, Voglia Seguire da vicino la questione.

Grazie di Cuore .

 

 

___________________

(Da Wikipedia, l’enciclopedia libera)

 

 

 

Le Suore Carmelitane del Divin Cuore di Gesù (in tedesco Karmelitinnen vom Göttlichen Herzen Jesu) sono un istituto Religioso femminile di diritto pontificio: le Suore di questa Congregazione pospongono al loro nome la sigla C.D.C.J.[1]

Indice

    1 Cenni storici

    2 Attività e diffusione

    3 Note

    4 Bibliografia

    5 Altri progetti

    6 Collegamenti esterni

Cenni storici

La Beata Maria Teresa di San Giuseppe, Fondatrice della Congregazione

La congregazione venne fondata a Berlino il 2 luglio 1891 da Anna Maria Tauscher van den Bosch (1855-1938) per l’assistenza agli orfani: le sue “case di San Giuseppe” per Bambini abbandonati si diffusero rapidamente in tutta Europa e nel 1904, avendo aperto una filiale a Rocca di Papa, le Suore vennero approvate per la prima volta dal Cardinale Francesco Satolli, Vescovo Suburbicario di Frascati.[2]

L’istituto, aggregato all’Ordine dei Carmelitani Scalzi dal 25 ottobre 1904, ricevette il Pontificio Decreto di lode il 9 maggio 1910 e venne approvato definitivamente dalla Santa Sede il 12 maggio 1930.[2]

La fondatrice (in Religione Madre Maria Teresa di San Giuseppe) è stata Beatificata il 13 maggio 2006.[3]

Attività e diffusione

Le Carmelitane del Divin Cuore si dedicano all’assistenza e all’educazione dei giovani e alle opere di Pastorale sanitaria.[2]

Sono presenti in Europa (Austria, Croazia, Germania, Islanda, Italia, Paesi Bassi, Russia, Ungheria), nelle Americhe (Brasile, Canada, Nicaragua, Stati Uniti d’America, Venezuela) e in Africa (Camerun, Nigeria):[4] la sede generalizia, dal 1922, è a Sittard (Limburgo).[1]

Al 31 dicembre 2005 l’istituto contava 454 religiose in 53 case.[1]