FacebooK: avviso ai “naviganti”.

 

 

 

Poiché gli operatori del social Facebook mostrano di non poter capire quanto scritto loro, trovandosi quindi nella condizione di Assistenza e di Aiuto al Prossimo, Preghiamo tutti insieme per queste povere Creature, evidentemente abbandonate dall’Intelligenza del Signore.
Grazie di Cuore.