Monthly Archives: Ottobre 2018

(Toro Seduto).

Pur se definito “pieno di pulci e di pidocchi” dai detrattori della Verità, comunque occupanti abusivi dei territori, leggiamo un po’ qua alcune riflessioni di un “Grande Capo”, tanto per capire com’è che siano nati gli attuali Stati Uniti d’America.

 

 

“Per noi, i guerrieri non sono quello che voi intendete.
Il guerriero non è chi combatte, perché nessuno ha il diritto di prendersi la Vita di un altro.
Il guerriero per noi è chi Sacrifica sé stesso per il Bene degli altri.
E’ suo Compito occuparsi degli anziani, degli indifesi, di chi non può provveder a sé stesso e soprattutto dei Bambini, il Futuro dell’Umanità”. 

 

(…. anche per chi abbia pochissima dimestichezza con la “fisiognomica”, buona lettura del volto!).

“La grande menzogna!”.

 

 
“Caro Ezio D., di Roma, Fu Romolo e di Assunta, Fratello di Giuseppina e di Fu Fabio., nipote di Romeo e cognato di Leopoldo, anche se solo dopo tanto Tempo, racconta finalmente la Pura e Semplice Verità a tutti coloro che – nel Tempo, hanno creduto alla tua versione di comodo, liberando – così, il tuo tormentato Animo da un’interminabile serie di bugie e di diffamanti calunnie.
Accetta questo Fraterno consiglio, non sciupare la preziosa occasione, Salvati l’Anima, perché il Perdono E’ un Atto Gradito al Signore Gesù, mentre tu – come notato anche da qualche foto, stai per essere sopraffatto dal rimorso e dalla paura che tutto venga a galla!”.

Avvocati che sbagliano: come difendersi!

Testimonianza (Riceviamo e pubblichiamo).

Un nostro Fratello – dall’Animo Nobile, ha spesso cercato di far Luce sulle menzogne espresse dal “sistema”, ponendosi – così, in contrasto col potere terreno, affinché la Verità Trionfasse.
Ora, per una serie di circostanze, questa Creatura versa in uno stato di salute non proprio roseo, verosimilmente – aggiungo, per Offrire la propria Sofferenza alla Giusta Causa.
Nessuno di noi – quaggiù, è in grado di Definire Accuratamente il Disegno del Signore ma – son certo, Gesù E’ Tornato in Terra per Sanare tutti gli Ammalati… e per Fasciare le Ferite del Cuore.
Anche in Forza di Ciò – Pregando e chiedendoVi di fare Altrettanto, attendo che anche in Mauro – questo il suo nome di Battesimo, Si Sprigioni l’Onnipotenza dello Spirito Santo, perché possa poi continuare la già eccellente Missione svolta nel mondo.
In Cristo.

Il Figlio dell’Uomo (Mt 6,24-34).

 

In Quel Tempo, Gesù Disse ai Suoi Discepoli:

«24 Nessuno può servire due padroni, perché o odierà l’uno e amerà l’altro, oppure si affezionerà all’uno e disprezzerà l’altro.   Non potete servire Dio e la ricchezza.

25 Perciò Io vi Dico: non preoccupatevi per la vostra Vita, di quello che mangerete o berrete, né per il vostro Corpo, di quello che indosserete; la Vita non Vale forse Più del Cibo e il Corpo Più del vestito?

26 Guardate gli Uccelli del Cielo: non séminano e non mietono, né raccolgono nei granai; eppure il Padre vostro Celeste Li Nutre.   Non Valete forse più di Loro?

27 E chi di voi, per quanto si preoccupi, può allungare anche di poco la propria Vita?

28 E per il vestito, perché vi preoccupate? Osservate come crescono i Gigli del Campo: non faticano e non filano.

29 Eppure Io vi Dico Che neanche Salomone, con tutta la sua Gloria, vestiva come uno di Loro.

30 Ora, se Dio Veste Così l’Erba del Campo, che oggi c’è e domani si getta nel forno, non Farà Molto di Più per voi, gente di poca fede?

31 Non preoccupatevi dunque dicendo: «Che cosa mangeremo? Che cosa berremo? Che cosa indosseremo?».

32 Di tutte queste cose vanno in cerca i pagani.   Il Padre vostro Celeste, infatti, Sa Che ne avete Bisogno.

33 Cercate invece, anzitutto, il Regno di Dio e la Sua Giustizia, e Tutte Queste Cose vi Saranno Date in Aggiunta.

34 Non preoccupatevi dunque del domani, perché il domani si preoccuperà di se stesso.   A ciascun giorno basta la sua pena».