Monthly Archives: Marzo 2016

Santa Pasqua 2016.

 

 

 

 

 

Auguri nel Signore!

Sabato Santo 2016 (2023) A.D.

 

Buongiorno nel Signore! In Questo Sabato Santo, Fratelli e Sorelle Carissimi, dovremmo Piangere per noi stessi e per i nostri Figli, e non per il Sempiterno Gesù Cristo, giacché l’Ira Incombe sul Pianeta, ancora chiuso nella mente e dal Cuore di pietra.
Infatti e nelle more, ci Commuoviamo nell’osservare questo o quell’Evento, mentre restano immutate le condizioni della Terra, sempre più Esposta alle Punizioni Che l’Altissimo Sta Inviando alle genti, perché Comprendano e si Ravvedano.
I “più scaltri” – intanto, continuano a parlare e scrivere d’un “Dio d’Amore e Buono”, considerandoLo alla stregua “d’un Fesso”, benché le condizioni in cui versiamo siano ormai evidenti ed innegabili.
Ciò posto, mentre E’ in Corso la Commemorazione d’una spiacevolissima e buia pagina della Storia del mondo, che ci ostiniamo tuttavia a non metabolizzare, rimbocchiamoci umilmente le maniche e – avviandoci finalmente al Lavoro Vero, Tentiamo insieme di star meno coi “piedi in Terra”, Elevandoci al Cielo mediante i Buoni sentimenti, poiché al Padre Interessano le Anime Candide e Belle, avulse – quindi, dall’ipocrisia.

Santa Domenica della Palme – 20 marzo 2016 (2013) A.D.

…..con l’approssimarsi della Santa Notte si chiude Questa Meravigliosa Ricorrenza, in Ricordo della più Bella Creatura dell’Intero Creato, il nostro Amato Gesù – per l’appunto.
E proprio in tema di “particolarità” e di contrasti religiosi, casi purtroppo attuali nel mondo, basterebbe che ogni Buon Cristiano ponesse ai Fratelli d’altre Fedi qual sia stato il gesto Supremo del rappresentante del proprio “Credo”, per poi confrontarlo con l’Intensità della Dottrina Espressa da Gesù, rilevando – magari insieme, le Differenze.
Fratelli e Sorelle Carissimi, mai nessuno – almeno sulla Terra, potrà palesar Gesta paragonabili a Quelle del Figlio dell’Uomo, Che Colui Che E’ il Creatore Designò – infatti, Quale Figliolo Prediletto.
Anche per Ciò, dobbiamo star tutti tranquilli, giacché la Salvezza E’ a Portata di chiunque, tenuto altresì conto che all’inferno andranno sol coloro che tal triste sorte avran desiderato.

Ci Benedica Dio Onnipotente: Padre, Figlio e Spirito Santo! Amen.